“Ally nella tempesta” di Lucinda Riley

Ciao a tutti! Sono Elena e ho terminato il secondo romanzo della saga delle sette sorelle di Lucinda Riley! Che dire? Lo stile di Lucinda è meraviglioso e anche questa storia mi è entrata nel cuore, nonostante la tristezza che alcuni eventi mi hanno causato.

In questo capitolo, viaggeremo assieme ad Ally alla volta dei fiordi della Norvegia, terra di panorami mozzafiato e di grandi artisti musicali. Eh sì, perché la nostra Ally, oltre a essere un’ottima marinaia, ha anche la musica nel sangue.

Prima della trama, ricapitoliamo l’ordine dei volumi della saga:

  1. Le sette sorelle – La storia di Maia
  2. Ally nella tempesta
  3. La ragazza nell’ombra
  4. La ragazza delle perle
  5. La ragazza della luna
  6. La ragazza del sole
  7. La sorella perduta (11 maggio 2021)

ꕥ⭒ღ❀☼∘ Trama ∘☼❀ღ⭒ꕥ

Distesa al sole su uno yatch in mezzo all’Egeo, la giovane Ally, velista esperta, sta vivendo uno dei momenti più emozionanti della sua vita: l’intesa professionale con il famoso skipper Theo Falys-Kings si è da poco trasformata in un amore appassionato. Ma la loro felicità viene bruscamente interrotta dalla notizia della morte di Pa’ Salt, il magnate svizzero che ha adottato Ally e le sue sorelle e che ha lasciato a ciascuna una serie di indizi per mettersi sulle tracce del proprio passato. Ally è troppo sconvolta per esaudire la volontà di suo padre; vuole solo abbandonarsi nelle braccia di Theo e ritrovare un po’ di serenità: non sa però che il destino ha in serbo altre sorprese, e che presto dovrà gettarsi nella lettura del volume lasciatole da Pa’ Salt, la burrascosa storia di Anna Landvik, una cantante d’opera norvegese che nella seconda metà dell’Ottocento divenne la musa del compositore Edvard Grieg. Ed è proprio nella gelida e romantica Norvegia che Ally dovrà scoprire cosa la lega a questa donna misteriosa.

ꕥ⭒ღ❀☼∘

L’unico difetto che ho trovato in questo volume è che al centro si è un po’ appiattito causando un rallentamento nella lettura. Poi, ovviamente, superata quella parte, la lettura è volata e in un lampo mi sono ritrovata a risolvere i misteri nel passato di Ally e ad aggiungere un nuovo tassello all’enigma delle sette sorelle.

La cosa affascinante, oltre alle meravigliose descrizioni della Norvegia, sono stati gli interessi di Ally, dalla passione per il mare a quella della musica; Lucinda Riley ha saputo farmi entrare pienamente nella storia con una scrittura ricca e dettagliata in due ambienti così diversi fra loro.

Ally è una ragazza determinata che tende a nascondere i propri sentimenti e a essere forte, nonostante tutto. La sua vita subirà grosse perdite e molti cambiamenti la metteranno a dura prova ma, con l’aiuto di nuovi personaggi che andranno a incrociare il suo cammino, avrà la sua rivincita e troverà ciò che cerca… e molto di più!

Se non l’avete ancora fatto e se siete fan di Lucinda Riley, vi consiglio di iniziare a leggere la saga delle sette sorelle. Non ve ne pentirete!

Elena

9 risposte a "“Ally nella tempesta” di Lucinda Riley"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: