“La Barrantana” di Mirko Micheletti – recensione e intervista per Radio Arenzano

Buongiorno, amici. Sono Laura e ho da poco terminato la lettura de "La Barrantana" di Mirko Micheletti. Mirko è un'autore ligure emergente che ci ha contattate per una recensione e ci ha inviato il suo libro direttamente a casa. In questo articolo troverete la recensione dell'opera e l'intervista che verrà trasmessa da Radio Arenzano (https://www.radioarenzano.net/)... Continue Reading →

Collana favole a zonzo: “Segesta e Tigullio – Leggenda ligure sull’origine di Sestri Levante” e “La calzetta di Matteuccia” di Mirko Revoyera

Buongiorno, amici! Ecco una recensione di quelle che non si potevano non pubblicare, nonostante la nostra prolungata assenza. Si tratta di due bellissime fiabe di Mirko Revoyera, autore che potete trovare sui social e anche sul blog http://www.mirkorevoyera.blogspot.com illustrate da Angelica Elisa Moranelli http://www.angelicaelisamoranelli.com con immagini che rendono ancora più piacevole la lettura. Favole a... Continue Reading →

Radio Arenzano

Vi segnaliamo una radio che per noi è locale, ma trasmette grandi classici, successi, artisti emergenti e podcast molto interessanti adatti anche a chi non è del posto. Nel fine settimana, anche noi sorelle interveniamo con la nostra "pillola di lettura" consigliando alcune letture e parlando del nostro blog. Ascoltate su: http://www.radioarenzano.net/ Elena e Laura... Continue Reading →

Cos’è la felicità?

Cos'è la felicità? Questo virus ci ha portato via tante cose e tutte queste restrizioni ci stanno facendo impazzire. Quanto sarebbe bello ritornare alla normalità? Per un ligure, il mare è diventato ancora più bello e se unito a un buon pezzo di focaccia... il top! E noi sorelle, personalmente, la preferiamo di bordo!😜 Elena... Continue Reading →

“Il sassolino nella scarpa” (seconda parte) di Elena e Laura Canepa

Hai perso la prima puntata? Clicca qui 👇 https://elenaelaura.home.blog/2020/10/04/il-sassolino-nella-scarpa-prima-parte-di-elena-e-laura-canepa/ La giornata si preannunciava buona. «Almeno questo!» pensava Eugenio ancora assonnato guardando il cielo stellato. Procedeva al fianco di Giuseppe con le mani occupate dalle damigiane vuote. Il sentiero passava in mezzo al bosco e la casa si faceva sempre più lontana. Giunti al fiume non... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito